ANEC

PRESENTAZIONE DOMANDE CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

Si ricorda che con decorrenza MARTEDI 30 MARZO 2021 sarà possibile presentare le domande di contributo a fondo perduto così come previsto dal DL “Sostegni”. La domande potranno essere presentate fino al 28 maggio 2021.

Contributo a fondo perduto in favore degli operatori economici (Art. 1)

Ai soggetti che svolgono attività d’impresa, arte o professione o producono reddito agrario che
• nel corso dell’anno di imposta 2019 hanno realizzato compensi e ricavi relativi non superiori a 10 milioni di euro e
• nel 2020 hanno subito un calo di fatturato e/o corrispettivi almeno pari al 30% rispetto al 2019 viene riconosciuto un contributo a fondo perduto - che non concorre alla formazione della base imponibile ai fini delle imposte dirette, né ai fini IRAP - determinato applicando una percentuale alla differenza tra il fatturato medio mensile 2020 e quello 2019 variabile in funzione del fatturato.

In particolare il contributo viene determinato applicando la percentuale indicata nello schema che segue:

Ricavi o compensi 2019       Aiuto economico
Fino a 100.000                       60% della perdita media mensile
Da 100.001 fino a 400.000      50% della perdita media mensile
Da 400.001 fino a 1 milione     40% della perdita media mensile
Da 1.000.001 fino a 5 milioni   30% della perdita media mensile
Da 5.000.001 fino a 10 milioni 20% della perdita media mensile

Ai contribuenti che hanno aperto la partita IVA nel 2019 il contributo spetta anche se il fatturato non ha subito la riduzione richiesta.
La norma prevede comunque un importo minimo di:
• Euro 1.000,00 per le persone fisiche;
• Euro 2.000,00 per i soggetti diversi dalle persone fisiche
ed un tetto massimo di Euro 150.000,00.

Il contributo, a scelta irrevocabile del contribuente, può essere riconosciuto, anche nella sua totalità, in forma di credito d’imposta.

Per ottenere il contributo è necessario presentare telematicamente, a far data dal 30 Marzo p.v., istanza all’Agenzia delle Entrate entro il 28 Maggio 2021 secondo le modalità indicate nel Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate allegato alla presente informativa.

Documenti

In evidenza