ANEC

"NOMADLAND" GUIDA IL PRIMO WEEKEND CON I CINEMA RIAPERTI

03/05/2021

Il primo weekend 2021 con i cinema aperti, da giovedì 29 aprile a domenica 2 maggio, vede censiti da Cinetel 460 schermi. A primeggiare è il Leone d’oro e Premio Oscar Nomadland (Disney) con 429mila euro e 62.450 spettatori in 137 schermi.

Sempre dalla notte degli Oscar arriva Minari, che incassa 79mila euro con 11.690 spettatori in 74 schermi, per complessivi 111mila euro nei sette giorni. Terza la riedizione di In the mood for love, 31mila euro in 23 schermi, 36mila nei cinque giorni. Il film italiano Est - Dittatura last minute è quarto con 15mila euro (18mila nei sette giorni) in 16 schermi, seguito dall’Orso d’oro berlinese Sesso sfortunato o follie porno, 10mila euro in 18 schermi.

La parte bassa della Top Ten vede I predatori (tornato in sala dopo l’unico weekend di programmazione a fine ottobre), Un divano a Tunisi, i due film italiani Trash (film di animazione per famiglie) e Lei mi parla ancora di Pupi Avati, infine Lezioni di persiano.

Anche fuori della Top Ten i film sono per la quasi totalità d’essai, come la gran parte delle sale che hanno ripreso l’attività. L’incasso complessivo è di 608mila euro, con Nomadland che da solo rappresenta il 67,2% del totale e i primi dieci che incidono per il 95,74%.