ANEC

ASSEGNATI I CESAR, VINCE "ILLUSIONI PERDUTE"

28/02/2022

L’Olympia di Parigi ha celebrato il cinema francese con i Premi César. Due i trionfatori: Illusioni perdute di Xavier Giannoli (7 César, tra cui miglior film; nella foto il regista) e Annette di Léos Carax (5, tra cui la regia).

Di seguito l’elenco dei premi:
Illusioni perdute di Xavier Giannoli: film, rivelazione maschile Benjamin Voisin, attore non protagonista Vincent Lacoste, sceneggiatura non originale, fotografia, costumi, scenografia.
Annette di Léos Carax: regia, colonna sonora, suono, montaggio, effetti visivi.
Aline - La voce dell’amore: attrice Valérie Lemercier (foto).
De son vivant: attore Benoit Magimel.
La scelta di Anne: rivelazione femminile Anamaria Vartolomei
Parigi, tutto in una notte: attrice non protagonista
Aissatou Diallo Sagna.
Onoda - 10.000 notti nella giunga: sceneggiatura.
Le sommet des Dieux di Patrick Imbert: film d’animazione.
La panthère des neiges di Marie Amiguet e Vincent Munier: documentario.
Les magnétiques di Vincent Mael Cardona: opera prima.
The Father di Florian Zeller: film straniero.