ANEC

BOX OFFICE USA – “It” vince al fotofinish

02/10/2017

Nel weekend Usa 29 settembre-1 ottobre torna in vetta It (Warner) con 17,3 M$ al quarto weekend e un totale di 291,1 M$. Debutta in seconda posizione Barry Seal - Una storia americana (Universal, budget 50 M$) con 17 M$ in 3.024 sale (media: 5.627 dollari, la più alta della Top Ten), seguito da Kingsman: Il cerchio d’oro (Fox), che perde la prima posizione incassando 17 M$ per complessivi 66,7 M$. Quarto The Lego Ninjago Movie (Warner) con 12 M$ (in totale 35,5 M$), seguito dal remake di Flatliners (Sony, budget 19 M$) che incassa al debutto 6,7 M$ in 2.552 sale (media: 2.625 dollari). Sesto (era sedicesimo) La battaglia dei sessi (Fox Searchlight) con 3,4 M$ e complessivi 4 M$, seguito da American assassin (Lionsgate) con 3,3 M$ e un totale di 31,8 M$ al terzo weekend. Ottavo Home again (Open Road), 1,7 M$ e un totale di 25,1 M$, seguito dal thriller Til death do us part (Novus), 1,5 M$ in 562 sale (media: 2.790 dollari) e da madre! (Paramount), 1,4 M$ per complessivi 16,3 M$.

Escono dalla Top Ten: Stronger (Roadside Attraction, 3,2 M$ dopo 2 weekend), Friend request (Entertainment, 3,4 M$ dopo 2 fine settimana), Wind River (Weinstein, 32,7 M$ dopo 9 weekend) e Come ti ammazzo il bodyguard (Lionsgate, in totale 74,6 M$ dopo 7 weekend). L’incasso complessivo dei primi dieci film è 81,5 M$, -24,8% rispetto al weekend precedente, -20,2% e -41,7% rispetto ai due anni precedenti.