ANEC

BOX OFFICE USA – Weekend deludente, sempre in vetta il Bodyguard

29/08/2017

La classifica Usa 25-27 agosto vede nuovamente al comando Come ti ammazzo il bodyguard (Lionsgate, budget 30 milioni di dollari, in Italia dal 12 ottobre), che incassa 10 M$ al secondo weekend per un totale di 39,6 M$. Stabile in seconda posizione Annabelle 2: Creation (Warner) con 7,3 M$ e un totale di 77,8 M$, seguito dal cartone animato Ballerina (Weinstein), al debutto con 5 M$ in 2.575 sale (media sala: 1.948 dollari). Quarto un altro titolo Weinstein, Wind River, 4,4 M$ per complessivi 9,8 milioni. Quinto Logan lucky di Soderbergh (Bleecker Street), 4,3 M$ al secondo weekend per un totale di 15 M$, seguito da Dunkirk (Warner), che al sesto fine settimana incassa 3,9 M$ per un totale di 172,4 M$. Settimo Spider-Man: Homecoming (Sony) che, all’ottavo weekend, incassa 2,7 M$ per complessivi 318,8 M$. Seguono due debutti: Mayweather vs. McGregor è la diretta live dell’incontro di pugilato, che ha incassato 2,6 M$ in 532 sale (media: 4.884 dollari); nono l’action su Bruce Lee Birth of the Dragon (BH Tilt), 2,5 M$ in 1.618 sale (media: 1.546 dollari). Chiude la Top Ten Emoji (Sony), 2,3 M$ al quinto fine settimana, per complessivi 76,4 M$. 

Escono dalla Top Ten: Girls trip (Universal, 108 M$ dopo 6 weekend), Nut Job 2 - Tutto molto divertente (Open Road, 22,4 M$ dopo 3 weekend). I primi dieci film incassano 45 M$, il dato più basso dal 2001, -40,6% rispetto al precedente, rispettivamente -50,7% e -28,8% rispetto ai weekend 2016 e 2015.