ANEC

Incassi Italia, domina ancora "La Bella e la Bestia"

27/03/2017

Immutato il vertice della classifica Cinetel del weekend 23-26 marzo, con La Bella e la Bestia (Walt Disney) che incassa 4,7 milioni di euro in 908 sale (media schermo: 5.181 euro), solo -33% rispetto al debutto, con un totale di 14,1 M€. Seguono due debutti: secondo Life - Non oltrepassare il limite (Warner Bros) con 710mila euro in 354 schermi (media: 2.008 euro), terzo Non è un paese per giovani (01), 520mila euro in 319 schermi (media: 1.632 euro). Scende al quarto posto The ring 3 (Universal) con 431mila euro (il totale ammonta a 1,4 M€), seguito da John Wick 2 (Eagle) con 419mila euro (in totale 1,4 M€). Buon debutto in sesta posizione per Elle (Lucky Red), che in 129 schermi incassa 378mila euro (media: 2.931 euro), seguito da Il diritto di contare (Fox) che incassa 347mila euro per un totale di 2,1 M€. Ottavo Kong: Skull Island (Warner), 317mila euro e complessivi 3 M€. Al nono posto debutta La cura dal benessere (Fox), 294mila euro in 158 schermi (media: 1.865 euro), seguito da Logan (Fox) con 183mila euro e complessivi 5,1 M€.

Altri debutti: Slam - Tutto per una ragazza (Universal) si ferma all’11° posto con 151mila euro in 213 schermi (media: 712 euro), In viaggio con Jacqueline (Teodora) è 18° con 51mila euro in 38 schermi (media: 1.341 euro), il film a episodi Vieni a vivere a Napoli! (EuroPictures) 20° con 45mila euro in 17 schermi (media: 2.673 euro); Pino Daniele - Il tempo resterà (Nexo Digital) in 10 giorni ha incassato 592mila euro. Escono dalla Top Ten: Beata ignoranza (01, 3,7 M€ dopo 5 weekend), Un tirchio quasi perfetto (Bim, 381mila euro dopo 2 weekend), Loving (Cinema, 237mila euro dopo 2 weekend), Questione di karma (01, 859mila euro dopo 3 weekend). L’incasso complessivo del fine settimana è 9,41 M€, -25% rispetto al precedente, -11,63% rispetto a un anno fa, quando debuttava con 4,2 M€ Batman v. Superman.