ANEC

“La la land” guadagna la vetta

06/02/2017

Nel weekend 2 - 5 febbraio del campione Cinetel, La la land (01) conquista la vetta incassando nel secondo fine settimana 1,6 milioni di euro con la media schermo più alta, 4.500 euro, per un totale di 4,3 M€. Sale al secondo posto Split (Universal), 1,28 M€ e complessivi 3,7 M€. Con un distacco minimo seguono in terza posizione L’ora legale (Medusa), 1,27 M€ e un totale al terzo fine settimana di 8,3 M€, e in quarta Smetto quando voglio - Masterclass (01), che debutta con 1,24 M€ in 486 schermi (media: 2.255 euro). Al quinto posto un altro debutto, La battaglia di Hacksaw Ridge (Eagle) con 1,1 M€ in 386 schermi (media: 2.963 euro). Sesto posto per Sing (Universal), 536mila euro e complessivi 8,3 M€ al quinto weekend.

Seguono due debutti: settimo Sleepless - Il giustiziere (Notorious) con 431mila euro in 193 schermi (media: 2.233 euro), ottavo A United Kingdom (Videa) con 388mila euro in 193 schermi (media: 2.012 euro). Chiudono la Top Ten: Fallen, nono con 312mila euro e un totale di 1 M€, e Arrival, decimo con 302mila euro e un totale di 2,5 M€. Tra gli altri debutti, Billy Lynn: Un giorno da eroe (Warner) è 24° con 32mila euro in 61 schermi (media: 533 euro).

Escono dalla Top Ten: Allied (Universal, 4,7 M€ dopo 4 weekend), Collateral beauty (Warner, 9,2 M€ dopo 5 weekend), Perché proprio lui? (Fox, 819mila euro dopo 2 weekend), xXx: Il ritorno di Xander Cage (Universal, 2,1 M€ dopo 3 weekend). L’incasso complessivo del fine settimana ammonta a 10,4 M€, -19% rispetto allo scorso weekend e -9,76% rispetto all’analogo weekend 2016, che vedeva The hateful eight debuttare con 3,5 M€.