ANEC

“Inferno” e “Pets” resistono in vetta

24/10/2016

È ancora Inferno (Warner) il film più visto nel weekend 20-23 ottobre del campione Cinetel. L’incasso ammonta a 2,7 milioni di euro, per un totale di 8,5 M€ Si conferma anche Pets - Vita da animali (Universal) in seconda posizione, con 1,6 M€ al terzo fine settimana e un totale di 10,8 M€. Seguono tre debutti: Jack Reacher: Punto di non ritorno (Universal) è terzo con 894mila euro in 343 schermi (media schermo: 2.608 euro), I babysitter (Medusa) è quarto con 651mila euro in 344 schermi (media: 1.894 euro) e complessivi 805mila inclusa l’anteprima del mercoledì a 2 euro; Cicogne in missione (Warner) è quinto con 643mila euro in 315 schermi (media: 2.044 euro). Sesta posizione per Qualcosa di nuovo (01), 582mila euro e complessivi 1,5 M€. Seguono altri due debutti: American Pastoral (Eagle) è settimo con 348mila euro in 190 schermi (media: 1.832 euro), Io, Daniel Blake (Cinema) è ottavo con 337mila euro in 105 schermi (media: 3.216 euro, seconda soltanto al primo in classifica). Chiudono la Top Ten Bad moms – Mamme molto cattive (M2), 292mila euro e un totale di 1,1 M€, e Piuma (Lucky Red); decimo al debutto con 229mila euro in 252 schermi (media: 912 euro).  Gli altri debutti: Pay the ghost (Barter) è 15° con 75mila euro in 59 schermi (media: 1.278 euro), Il missionario (Dominus) 29° con 10mila euro precisi in 57 schermi (media: 175 euro). Escono dalla Top Ten: Alla ricerca di Dory (Disney, 14,9 M€ dopo 6 weekend), Café Society (Warner, 3,3 M€ dopo 4 weekend), Mine (Eagle, 1,3 M€ dopo 4 weekend), Bridget Jones’s baby (Universal, 5,6 M€ dopo 5 weekend), La verità sta in cielo (01 Dist., 1,1 M€ dopo 3 weekend), Deepwater - Inferno sull’oceano (Universal, 938mila euro dopo 3 weekend). L’incasso complessivo del fine settimana è 9,4 M€, -18% rispetto al precedente e +1,98% rispetto a un anno fa, quando Io che amo solo te debuttava al comando. (Dati Cinetel)