ANEC

Buona la prima per "Inferno"

14/10/2016

Inferno (Warner), il nuovo capitolo della saga ispirata ai romanzi di Dan Brown, irrompe nella classifica Cinetel e ieri è stato il film più visto con 534mila euro in 603 schermi. Cede la prima posizione Pets - Vita da animali (Universal) con 195mila euro (totale: 5,9M€). Seguono due debutti: Qualcosa di nuovo (01) con 56mila euro in 317 schermi e Bad moms – Mamme molto cattive (M2), uscito mercoledì, con 52mila euro in 251 schermi (totale: 181mila euro). Quinto Mine (Eagle) con 37mila euro (totale: 846mila euro), seguito da Café Society (Warner) con 30mila € (totale: 2,8 M€), Bridget Jones’s baby (Universal) con 28mila euro (totale: 5,2 M€), La verità sta in cielo (01) con 26mila € (totale: 823mila €), Alla ricerca di Dory (Disney) con 17mila € (totale: 14,3 M€) e Deepwater – Inferno sull’oceano (Medusa) con 14mila € (totale: 755mila €).    

Gli altri debutti: con quasi 10mila € ciascuno Neruda (Good Films) è 11°, Go with me (Microcinema) 12°; Lettere da Berlino (Videa) 13° con circa 9mila €. L’incasso totale è 1,1 M€, -30,78% rispetto al 15 ottobre 2015, quando uscivano Suburra, Maze Runner, Lo stagista inaspettato.

(Dati Cinetel)