ANEC

PAOLO VIRZI' DEBUTTA IN LINGUA INGLESE

12/05/2016

Helen Mirren e Donald Sutherland si imbarcheranno per Paolo Virzì in un viaggio on the road crepuscolare, da Boston alla Florida, nel debutto in lingua inglese del regista, THE LEISURE KEEPER, tratto dal romanzo di Michael Zadoorian pubblicato in Italia da Marcos y Marcos col titolo "In viaggio contromano".

La coppia protagonista scappa da una casa di riposo per un'ultima avventura attraverso il paese, su un furgone scalcagnato. L'annuncio è stato dato a Cannes, alla vigilia della presentazione (e dell'uscita in Italia, attesissimo) de LA PAZZA GIOIA, con Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti. Curiosamente, Virzì si pone sulla scia di Sorrentino non solo girando in inglese, ma anche privilegiando un soggetto sulla terza età.

La sceneggiatura è firmata da Virzì, da Francesca Archibugi (che ha scritto col regista l'ultimo film), dal collaboratore storico Francesco Piccolo e dallo scrittore Stephen Amidon, autore de "Il capitale umano" da cui Virzì ha tratto il penultimo film, uscito anche negli Usa dopo la presentazione al Tribeca Festival. Il film è prodotto da Fabrizio Donvito, Benedetto Habib e Marco Cohen per Indiana Production, assieme a Rai Cinema e alla francese BAC Films. Riprese a luglio negli Stati Uniti.