ANEC

"BOYHOOD" PREMIATO DAI CRITICI DI LOS ANGELES

08/12/2014

In attesa delle candidature ai Golden Globes, il prossimo 11 dicembre, che danno il via alla stagione dei principali premi del cinema, la Los Angeles Film Critics Association ha assegnato quattro premi a Boyhood di Richard Linklater: miglior film, regia, attrice (Patricia Arquette) e montaggio (Sandra Adair). Film e regista sono già stati onorati dal New York Film Critics Circle.

Tra gli altri film premiati dai critici californiani: Grand Budapest Hotel (sceneggiatura e scenografia), Ida (film straniero, attrice non protagonista Agata Kulesza), Locke (miglior attore Tom Hardy), Birdman (fotografia di Emmanuel Lubezki), Whiplash (attore non protagonista J.K. Simmons), La storia della principessa splendente (miglior film d’animazione), Citizenfour (miglior documentario). Premiato anche Selma, sulla marcia di Martin Luther King per il diritto di voto, con il New Generation Prize. Premio alla carriera per l’attrice Gena Rowlands.