ANEC

"PINOCCHIO" AVANTI A TUTTI NEL WEEKEND DELLE FESTE

30/12/2019

Weekend Cinetel 26-29 dicembre con un bel testa a testa tra tre titoli, due dei quali italiani.

È Pinocchio (01) a spuntarla, con un incasso di 5,3 milioni di dollari in 754 sale (la media è di 7.077 euro) e un incasso complessivo di 9,95 M€ (1,48 milioni gli spettatori). Debutta al secondo posto Jumanji: The next level (WB), 4,9 M€ in 587 copie (la media di 8.426 euro è la più alta della classifica) e un totale, sommato al giorno di Natale, di 6 M€. Terzo, al terzo weekend, Il primo Natale (Medusa), che incassa 4,5 M€ in 752 sale (media: 6.057 euro) per complessivi 12,49 M€ e 1,9 milioni di spettatori. Quarto Star Wars: L’ascesa di Skywalker (Disney), l’unico tra i film in vetta dal risultato inferiore rispetto al weekend precedente: 3,3 M€ e complessivi 10,4 M€ (con 1,39 milioni di presenze). Quinto La dea fortuna (Warner), 2,4 M€ e complessivi 4,6 M€, seguito da Frozen II (Disney) con 1,2 M€ e un totale di 17,8 M€, con oltre 2,7 milioni di presenze. Settimo Last Christmas (Universal), 896mila euro per complessivi 1,9 M€, ottavo Cena con delitto (01), 585mila euro al quarto weekend e un totale di 4,1 M€. Nono al debutto Spie sotto copertura (Fox), 543mila euro in 337 copie (media: 1.614 euro) e un totale da Natale di 608mila euro. Chiude la classifica L’immortale (Vision/Universal), 193mila euro e in totale 5,9 M€ al quarto weekend.

L’altro debutto è The farewell - Una bugia buona (Bim), 13° con 141mila euro in 51 copie (media: 2.778 euro). Escono dalla Top Ten: Ritratto della giovane in fiamme (Lucky Red, 280mila euro dopo 2 weekend) e Paw Patrol Mighty Pups (Adler, 290mila euro dopo 2 fine settimana).

L’incasso complessivo del weekend è 24,96 M€ con 3,59 milioni di spettatori: +87% rispetto al precedente, +49,26% rispetto a un anno fa, quando Il ritorno di Mary Poppins e La Befana vien di notte registravano 3,4 e 2,9 M€.