ANEC

PREMIO LIZZANI A VENEZIA, ANNUNCIATI GLI ESERCENTI VINCITORI

25/08/2019

 Giuseppe Longo del Kinemax di Gorizia e Serena Ciavarella e Fabio Amadei del Farnese di Roma sono gli “esercenti virtuosi dell’anno” per la 5^ edizione del Premio Lizzani, premio collaterale della 76ª Mostra di Venezia. Il comitato di selezione, composto da Flaminia e Francesco Lizzani e dal Presidente ANAC Francesco Ranieri Martinotti, ha così premiato la sala storica del centro di Roma e quella di “confine” di Gorizia per lo straordinario lavoro svolto nel valorizzare il cinema di qualità, in particolare nazionale. Menzione speciale all’Esperia di Padova, una delle numerose sale che fanno capo all’ACEC che festeggia quest’anno i suoi 70 anni. Il Kinemax di Gorizia ha sede in uno storico edificio ottocentesco, già armeria dell’esercito austriaco, ora Palazzo del Cinema dove convivono il mondo accademico di studenti, docenti e ricercatori e i comuni spettatori e i cinefili. Il Farnese nasce negli anni ’30 come sala teatrale. Nel 1975 fu protagonista di una memorabile prima romana di The Rocky Horror Picture Show e nel 1989 ottenne il “Biglietto d’Oro ANEC” per la tenitura di Nuovo Cinema Paradiso, in sala per 14 mesi continuativi.

Il regolamento del Premio prevede che i vincitori siano presenti a Venezia per visionare i film italiani delle diverse sezioni e assegnare il premio Lizzani 2019 al film meritevole di particolare attenzione, che sarà sostenuto con un’adeguata programmazione dagli esercenti premiati. La cerimonia di premiazione si svolgerà venerdì 6 settembre alle 13 alla Sala Tropicana dell’Italian Pavilion presso l’Hotel Excelsior.