ANEC

PREMIO LIZZANI A VENEZIA

10/07/2019

Per la quinta edizione del Premio Lizzani, riconoscimento parallelo della Mostra di Venezia assegnato all’esercente che si sia distinto per la sua intensa attività di programmazione e di promozione del cinema di qualità, segnatamente italiano, l’Associazione Nazionale Autori Cinematografici (ANAC) assieme a Flaminia e Francesco Lizzani invitano tutti i titolari/gestori degli esercizi che abbiano svolto un’attività continuativa nella stagione settembre 2018-maggio 2019 in linea con l’idea del premio, a presentare la propria candidatura. Si richiede il CV personale, una scheda riassuntiva della storia della sala e un calendario sintetico della programmazione di qualità della sala nel periodo di riferimento.

I dossier dovranno pervenire via mail all'indirizzo premiolizzani@anac-autori.it entro il 15 luglio 2019. Il premio è organizzato in collaborazione con Roma Lazio Film Commission e, nelle prime quattro edizioni, è stato assegnato a: Antonio Sancassani (Mexico di Milano), Sino Caracappa (Campidoglio di Sciacca, nella foto durante l’assegnazione del premio),  Gérôme Bourdezeau e Dominique Battesti (Etrusco di Tarquinia e Alfellini di Grottaferrata) e ai giovani esercenti del Postmodernissimo di Perugia e della Sala Pegasus di Spoleto. Ogni esercente premiato “adotta” un film italiano della Mostra. Per info sulle passate edizioni: https://www.anac-autori.it/online/premio-lizzani/