ANEC

IL MINISTRO BONISOLI ALL'ASSEMBLEA AGIS

12/07/2018

Il Ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo Alberto Bonisoli è intervenuto all’assemblea AGIS, presieduta da Carlo Fontana, svoltasi l'11 luglio nella sede ANEC di Roma. 

Nel suo intervento, il ministro ha comunicato di essersi impegnato attivamente per integrare la quota FUS sin da quest’anno; accompagnato dal DG Spettacolo dal Vivo Onofrio Cutaia, il ministro ha sottolineato come “sia necessaria una revisione del FUS, che sarà effettuata di concerto con gli operatori del settore e non pregiudicherà in alcun modo l’erogazione delle risorse previste dall’attuale meccanismo”. Il ministro ha concluso affermando che “il settore allargato dello spettacolo dal vivo è fondamentale e va sostenuto, non essendo autosufficiente: il governo intende investire chiedendo nel contempo responsabilità gestionale e la partecipazione agli obiettivi più ampi, come quello del superamento dello scollamento generazionale attraverso politiche per i giovani”.

Una “chiamata alle armi” (è stato portato l’esempio dell’invenduto sui teatri) prontamente raccolta dal Presidente FederVivo Filippo Fonsatti e dal Presidente ANEC Mario Lorini, in attesa dell’incontro del ministro con le Associazioni dell’esercizio, il prossimo 18 luglio, nel corso del quale sarà presentato un documento unitario della categoria.