ANEC

PREMI CESAR, RESE NOTE LE CANDIDATURE

31/01/2018

Rese note le candidature ai Premi César del cinema francese, che saranno assegnati il prossimo 2 marzo. Sette i film candidati al massimo premio: 120 battiti al minuto di Robin Campillo (che ha ricevuto 13 candidature), Au revoir là-haut di Albert Dupontel (12), Barbara di Mathieu Amalric (8), Le brio di Yvan Attal, Patients di Mehdi Idir, l’opera prima Petit paysan - Bloody milk di Hubert Charuel (8 candidature), C’est la vie - Le sens de la fête di Eric Toledano e Oliver Nakache (9). Dei film candidati, solo Le brio e Patients non sono candidati per la regia, al loro posto Michel Hazanavicius per Il mio Godard e Julia Ducournau per Grave, candidato come opera prima assieme a Jeune femme, Un amore sopra le righe, Patients, Petit paysan.

I film stranieri candidati sono: Omicidio al Cairo, Dunkirk, le coproduzioni francesi L’échange des princesses e Noces, Loveless, La la land, The Square. Tra le attrici, candidate Juliette Binoche (L’amore secondo Isabelle), Charlotte Gaisnbourg (La promesse de l’aube), Jeanne Balibar (Barbara); tra gli attori: Daniel Auteuil (Le brio), Jean-Pierre Bacri (C’est la vie), Guillaume Caunet (Rock’n’Roll), Louis Garrel (Il mio Godard)