ANEC

BOX OFFICE ITALIA – Primo “Blade Runner” ma incassi ancora giù

09/10/2017

Gli incassi Cinetel del weekend 5 - 8 ottobre non decollano, nonostante l’uscita di un film molto atteso: Blade runner 2049 (Warner) debutta con 1,99 milioni di euro in 779 schermi (media: 2.561 euro, non eccelsa ma è da considerare la durata del film). Scende in seconda posizione Emoji - Accendi le emozioni (Warner) con 759mila euro, che portano il totale sopra i 2 milioni. Seguono due debutti: terzo Ammore e malavita (01) con 568mila euro in 273 schermi (media: 2.081 euro), quarto Come ti ammazzo il bodyguard (Eagle) con 517mila euro in 309 schermi (media: 1.674 euro). Scende in quinta posizione Noi siamo tutto (Warner) con 411mila euro e un totale di 3,2 M€. Sesto Cars 3 (Disney), 381mila euro per complessivi 7,5 M€, seguito da Chi m’ha visto (01) con 363mila euro (in totale al secondo weekend 991mila euro). Ottavo Valerian e la città dei mille pianeti (01), 232mila euro per un totale di 2,2 M€. Nono L’incredibile vita di Norman (Lucky Red), 215mila euro e un totale di 668mila euro, seguito da Jukai - La foresta dei suicidi (Koch Media), 186mila euro per un totale di 575mila euro. 

Altri debutti: Renegades - Commando d’assalto (M2) è 11° con 174mila euro in 191 schermi (media: 914 euro), 120 battiti al minuto (Teodora) 18° con 67mila euro in 40 schermi (media: 1.675 euro). Escono dalla Top Ten: Kingsman: Il cerchio d’oro (Fox, 1,8 M€ dopo 3 weekend), L’inganno (Universal, 1,9 M€ dopo 3 weekend), Cattivissimo me 3 (Universal, 17,8 M€ dopo 7 fine settimana) e madre! (Fox, 535mila euro dopo 2 weekend).

L’incasso complessivo è di 6,9 M€, -6% rispetto al weekend precedente e rispetto a un anno fa -34,44%, quando usciva Pets - Vita da animali con 4,6 milioni di incasso.