ANEC

Festa per le Giornate Professionali a Venezia

31/08/2017

La Mostra di Venezia è per l’Associazione Nazionale Esercenti Cinematografici il trampolino di lancio delle Giornate Professionali di Cinema 2017 (organizzate da ANEC con la collaborazione di ANICA e ANEM), in programma a Sorrento dal 27 al 30 novembre. Un’edizione storica, essendo la n.40 per l’evento che ogni anno, a poche settimane dalle feste natalizie, riunisce esercenti, distributori, produttori, artisti, giornalisti e operatori del settore per la presentazione dei film dell’anno successivo.

Per iniziare a celebrare questo importante “compleanno”, a Venezia ci sarà infatti un Party che avrà inizio sabato 2 settembre alle 21, presso la Lexus Lounge del Lido, sulla Terrazza Mediterranea di fronte al Casino.

«La 40a edizione delle Giornate Professionali di Cinema – spiega Giorgio Ferrero, vicepresidente vicario ANEC e delegato per le Giornate – è particolarmente significativa per la nostra associazione: in un mondo, del cinema e della comunicazione, sempre più frenetico e ricco di impegni la nostra manifestazione ha mantenuto importanza, utilità e centralità nel calendario degli appuntamenti professionali. Venezia ci è sembrata la cornice migliore per iniziare a lanciare le Giornate, con un evento che richiamerà tutti gli operatori presenti sul Lido».

Special guest i “Migrant Aliens” dell’artista Fu Yuxiang, uno degli artisti più interessanti della nuova generazione cinese. Tra le opere esposte nel Padiglione di San Marino alla Biennale d’Arte di Venezia, la grande installazione di Fu Yuxiang ha presentato un lavoro straordinario dal grande impatto visivo e popolare: “Migrant Aliens" , un plotone di alieni che dilaga a Venezia, visitatori tra i visitatori, assorti ed un poco sgomenti davanti all’Arte, linguaggio universale che può superare le diversità. Gli “Alieni” saranno quindi anche spettatori della “settima arte”, mettendo a confronto il cinema con l’”Altro”.

 «Il Padiglione di San Marino è da anni ormai riconosciuto come il luogo dell’incontro tra le culture, in particolare con quella cinese» sottolinea Vincenzo Sanfo, Direttore artistico del Padiglione. «Abbiamo quindi accolto con entusiasmo l’invito a partecipare alla presentazione delle Giornate Professionali di Cinema, perché l’unione tra diverse forme d’arte, la contaminazione, è essa stessa strumento di confronto con l’Altro, con l’Alieno, con l’inaspettato».

 Ospite della serata sarà l’attrice Maria Grazia Cucinotta.