ANEC

Un cinema ad Amatrice

11/04/2017

È stata inaugurata oggi, per iniziativa del MiBACT e di ANICA, la sala temporanea del cinema di Amatrice. La struttura, situata presso il Palazzetto dello Sport con una disponibilità di circa cento posti, è stata presentata dal Ministro dei Beni Attività Culturali e Turismo, Dario Franceschini e dal presidente Anica Francesco Rutelli, insieme al sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi. Ha partecipato all'evento anche Paolo Del Brocco, Ad di Rai Cinema: per i primi mesi, infatti, la sala sarà programmata dai prodotti Rai Cinema e 01. Si partirà sabato prossimo con Lasciati andare, film diretto da Francesco Amato con Toni Servillo; seguiranno tra gli altri Un paese quasi perfetto, Veloce come il vento, Fuga dal pianeta terra, La pazza gioia, Smetto quando voglio Masterclass. Anche le altre distribuzioni cinematografiche in seguito metteranno a disposizione i loro film.

Siae e Csc hanno contribuito a formare due giovani del luogo come proiezionisti, garantendo loro un compenso per tale attività durante i prossimi mesi. Decisiva la sponsorizzazione di Xinhuanet (agenzia stampa nazionale cinese), resa disponibile nell'attività Anica al Focus Cina della scorsa edizione della Mostra del Cinema di Venezia.