ANEC

Anche negli Usa, domina Rogue One

20/12/2016

Il weekend Usa 16-18 dicembre è tutto all’insegna di Guerre Stellari: Rogue One: A Star Wars Story (Walt Disney, budget 200 milioni di dollari) debutta in 4.157 cinema con un incasso di 155 M$ (media: 37.287 dollari). Scende in seconda posizione Oceania (Walt Disney), 11,6 M$ al quarto weekend per complessivi 161,8 M$. Terzo La festa prima delle feste (Paramount), 8,4 M$ e complessivi 31,5 M$. Debutta in quarta posizione Collateral beauty (Warner, budget 36 M$, cast corale capitanato da Will Smith), con 7 M$ in 3.028 sale (media: 2.312 dollari). Quinto Animali fantastici e dove trovarli (Warner), 5 M$ e complessivi 207,6 M$, seguito da Manchester By The Sea (Roadside) in costante crescita: 4,1 M$ per complessivi 14 M$. Sale in settima posizione (dalla 15^) La la land (Lionsgate) con 4 M$ in 200 cinema (media: 20.100 dollari) e complessivi 5,2 M$. Ottavo Arrival (Paramount) con 2,7 M$ e un totale di 86,4 M$, seguito da Doctor Strange (Walt Disney) con 2 M$ e un totale di 226 M$. Decimo Animali notturni (Focus), 1,3 M$ e complessivi 8,8 M$. 

Tra gli altri debutti, Barriere (Fences, di e con Denzel Washington, Paramount, budget 24 M$) incassa 128mila dollari in soli 4 cinema. Escono dalla Top Ten: Trolls (Fox, 147,3 M$ dopo 7 weekend), Allied (Paramount, 38,4 M$ dopo 4 weekend), La battaglia di Hacksaw Ridge (Lionsgate, 62,7 M$ dopo 7 fine settimana). 

I primi dieci film incassano 201,5 M$, +181,7% rispetto al weekend precedente, rispettivamente 33,4% e +65,1% rispetto all’analogo weekend 2015 (quando debuttava Star Wars: Il risveglio della Forza con 248 M$) e 2014.   

(Fonte: Box Office Mojo)