ANEC

Siae: nel 2015 106,7 milioni gli spettatori al cinema

20/07/2016

Dopo un quinquennio di crisi, il 2015 per lo spettacolo è stato un anno di ripresa. Lo confermano i dati dell'Osservatorio Siae con gli indicatori tornati in positivo per tutti i settori. Torna a crescere il numero degli spettacoli (+2,86%), aumentano ingressi (+4,89%) e presenze (+1,96%). Positivi soprattutto gli indicatori economici, che rilevano a livello generale una crescita della spesa al botteghino dell'8,63% con un +10,80% della spesa del pubblico e un +10,20% del volume d'affari.

In prima fila il cinema, che registra un aumento a due cifre della spesa al botteghino (biglietti più abbonamenti, +10,70%), della spesa del pubblico (anche prevendita, prenotazione, e servizi vari, +11,52% equivalente ad un incremento di 79,5 milioni di euro) e del volume d'affari (+11,57%). Gli ingressi sono aumentati dell’8,63%, per un totale di 106.734.556. La spesa al botteghino è stata di 664,2 milioni di euro, la spesa del pubblico 770,2 milioni. Aumenta inoltre l'offerta degli spettacoli, +2,66%.