ANEC

In evidenza

PREMIO LIZZANI A VENEZIA: INVITO A PRESENTARE CANDIDATURE

IL PREMIO E' RISERVATO AD ESERCENTI CINEMA LA CUI ATTIVITA' SIA IMPRONTATA A QUALITA' E ATTENZIONE PER IL CINEMA ITALIANO

L'UNIC PUBBLICA IL RAPPORTO ANNUALE 2018

L'UNIC HA PUBBLICATO A BARCELLONA IL RAPPORTO ANNUALE 2018, CONTENENTE DATI E INFORMAZIONI SUL MERCATO EUROPEO E SULLE ATTIVITA' DELLA FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DEI CINEMA

I POSITION PAPER DELLA GLOBAL CINEMA FEDERATION

ESCLUSIVITA' DELLA SALA, INVESTIMENTI INTERNAZIONALI, PIRATERIA, DIRITTI MUSICALI, ACCESSIBILITA': I DOCUMENTI PREDISPOSTI DAGLI ESERCENTI DI TUTTO IL MONDO

CONVENZIONE ANEC-BIENNALE, ADESIONI ENTRO IL 25 GIUGNO

RIDUZIONI SUL COSTO DELL'ACCREDITO INDUSTRY OFFICE E INDUSTRY TRADE PER GLI ESERCENTI ASSOCIATI

MARIO LORINI NUOVO PRESIDENTE ANEC

CON LORINI IN PRESIDENZA FERRERO (VICARIO), GRISPELLO, MALUCELLI, PASSALACQUA, SIGNORELLI (MULTICINEMA). LAZZERI TESORIERE

CINEMADAYS: UN’OCCASIONE MANCATA

IL COMUNICATO STAMPA DELL'ANEC, ASSOCIAZIONE NAZIONALE ESERCENTI CINEMA, AL TERMINE DEI QUATTRO GIORNI A 3 EURO PROMOSSI DA MIBACT E ANICA

CANNES, GARRONE E ROHRWACHER IN CONCORSO

NEL CERTAIN REGARD L'OPERA SECONDA DELLA GOLINO. MOLTI ASSENTI ECCELLENTI, SI ATTENDONO LE SELEZIONI DELLA QUINZAINE E DELLA SETTIMANA DELLA CRITICA

ACCORDO DEL TORO-SEARCHLIGHT PER NUOVE PRODUZIONI

IL REGISTA E PRODUTTORE DE "LA FORMA DELL'ACQUA" SI OCCUPERA' DI UN FILONE DI GENERE SOTTO L'EGIDA DEL BRACCIO AUTORIALE DELLA FOX

UN CERTAIN REGARD, BENICIO DEL TORO PRESIEDE LA GIURIA

LA GIURIA PRINCIPALE DEL FESTIVAL DI CANNES SARA' PRESIEDUTA DA CATE BLANCHETT

FESTIVAL DI CANNES, APRE ASGHAR FARHADI

PENELOPE CRUZ E JAVIER BARDEM PROTAGONISTI DEL FILM, DAL TITOLO "EVERYBODY KNOWS"

DAVID DI DONATELLO, VINCE "AMMORE E MALAVITA"

SPIELBERG, SANDRELLI E KEATON PREMIO ALLA CARRIERA. TRA I PREMIATI, "GATTA CENERENTOLA", "A CIAMBRA" E "NICO 1988"

L'ANEC SULLA PROMOZIONE CINEMA: UN'OCCASIONE MANCATA

L’Associazione degli Esercenti, che rappresenta oltre 2000 sale cinematografiche di ogni tipologia sull’intero territorio, lamenta la scarsa condivisione da parte delle associazioni di produttori e distributori e la scelta di promuovere un’estate di cinema senza un’offerta adeguata